----------------------- Comacchio: uomo ucciso a colpi di pietra. Spariti soldi e bancomat dal luogo del delitto | Notte Criminale

Comacchio: uomo ucciso a colpi di pietra. Spariti soldi e bancomat dal luogo del delitto


Luciano Spadari, questo il nome della vittima. Il vivaista di 74 anni, venerdì sera, è stato trovato morto nella sua azienda di piante e fiori, a San Giuseppe di Comacchio.

Oggi, tremila euro e un bancomat sono spariti e la sua auto è stata ritrovata ad alcuni chilometri dal luogo del delitto. Soldi, questo potrebbe essere il movente dell' omicidio. I carabinieri, che indagano sulla sua morte, stanno cercando un romeno che da alcuni giorni lavorava per la vittima e di cui si sarebbero perso le tracce.

«La vittima è stata colpita da una pietra, anche se non è scontato che questa sia stata la causa del decesso», dichiara al “Resto del carlino” il sostituto procuratore di Ferrara Barbara Cavallo, che coordina le indagini.

«Di certo - aggiunge - è stato occultato il cadavere, trovato sotto piante e tubi per l'irrigazione». «Nostro padre è stato ammazzato brutalmente, chi lo ha ucciso è scappato con i suoi soldi», sostiene una delle tre figlie della vittima, Loredana, che ieri ha effettuato un lungo sopralluogo nella azienda con i militari dell'Arma.